Scheda lavorazione misto bollito

SCHEDA TECNICA misto per brodo-page-001

MISTO PER BOLLITO

MISTO PER BOLLITO

SCHEDA LAVORAZIONE

Il bollito misto è una specialità culinaria tipica della cucina italiana. È un secondo piatto costituito da vari tagli di carne che vengono fatti bollire a lungo e poi serviti insieme molto caldi, con l’aggiunta delle verdure bollite come sedano, carote e cipolla.

IMG_2227

MISTO GRILL

 

 

MISTO GRILL

SCHEDA LAVORAZIONE

Il misto grill è un preparato di 5 prodotti adatti ad essere gigliati;è possibile scegliere tra melanzana tonda, melanzana graffiti, pomodoro grappolo, aglio rosmarino (di stagione).Il prodotto si presenta molto attraente sia alla vista che all’olfatto per  la varietà del suo contenuto.

IMG_1578

misto grill

SCHEDA TECNICA misto grill-page-001

scheda lavorazione melone retato

SCHEDA TECNICA melone retato-page-001

scheda lavorazione cetriolo

SCHEDA LAVORAZIONE CETRIOLO-page-001

Scheda lavorazione pomodoro peretto

SCHEDA LAVORAZIONE pomodoro peretto-page-001

Scheda lavorazione pomodoro Cuore di bue

SCHEDA LAVORAZIONE cuore di bue-page-001

SCHEDA LAVORAZIONE

SCHEDA LAVORAZIONE MELANZANA

FAGIOLINI

FAGIOLINI scheda tecnica

Fagiolini Molteplici i nomi comuni attribuiti ai fagiolini: cornetti, tegoline e fagioli mangiatutto sono solamente alcuni nomignoli, che assumono una sfumatura terminologica diversa in base ai dialetti delle varie regioni.
Nonostante siano legumi, i fagiolini avrebbero tutte le caratteristiche per essere considerati “semplici” ortaggi: a differenza, infatti, di piselli, fagioli, fave, ceci ecc., dei fagiolini non si mangiano solamente i semi, bensì tutto il baccello. Un’altra netta differenza tra i legumi propriamente detti ed i fagiolini è riferita alle calorie: i fagiolini sono piuttosto poveri di proteine, grassi e carboidrati, il che spiega il loro basso apporto calorico.